L’ARDIRE (di Monica Portatadino)


Gestualità insolite
aggraziate e sicure
mi spingono ad osare.
A svelare l’arcana
attrazione che mi
tiene inchiodata
al mio sentire.
Non c’è spazio per dubbi
o affiliazioni.
La sorte mi esorta
come forza impetuosa
verso un domani ideale.
Non senza affanni
ma con redimente
risoluzione.