ALBORE ESTIVO (di Monica Portatadino)


Il desiderio si aggroviglia
sulle fitte ventose
di una stella marina.
Vi si aggrappa smanioso
di sopravvivenza.
Sconfigge le onde violente
del mare in burrasca.
Si corica occultato
dal sabbioso fondale.
E attende….
che  una mano cautamente
lo riconsegni
all’arenile.