MAGGIO (acrostico di Mauro Montalto)


Mai fu dimenticato
Amor che speranza diede
Gioir il cor tanto fece ,che
Giorni bui accese
Indicando la via maestra
Oltre il pensiero che serra la testa