LA COSCIENZA (Monica Portatadino)


La coscienza è un fatto personale.

Un elemento caratteriale,

lo specchio interiore di ciascuno.

Possederne una

e guardarsi dentro senza

rifuggire lo sguardo

è  privilegio di pochi.

I più abbassano gli occhi,

chinano appena la testa

sfondando senza remore

l’altrui sensibilità.

Come un ariete abbattono

la porta  passando oltre.