GIUGNO (acrostico di Mauro Montalto)


Gioioso incanto

Impossibile a descriverti

Unisci amore ed estasi

Giacché il mio cuore senza di te

Non può più battere

Ora è sempre solo a te fedele