IPOCRISIA (di Mauro Montalto)


Cos’è l’ipocrisia 

l’ipocrisia è quel sentimento

che si cela meschinamente

nell’animo umano

assumendo le false spoglie

di umanità, fratellanza

comprensione, 

o per usare un termine

di moda, oggi chiamata

ACCOGLIENZA.

Ma in realtà 

a noi del prossimo

non c’è ne frega

proprio nulla

anzi.

Invece di aiutarlo a progredire

tendiamo 

con falsa benevolenza la mano

ma non per aiutarlo

ma bensì per affondarlo

poiché temiamo 

che una volta progredito

possa prendere 

il nostro posto 

in questa società civile

(per così dire)

comoda, avanzata

che il nostro cinico egoismo

ha reso bigotta e ammalata.

Ed è così 

che in questa Europa fatiscente 

fatta di governi traballanti

e di politici simili

a giullari imbarazzanti 

capaci solo 

di proclami roboanti 

i popoli si scannano tra di loro

nel nome di un patriottismo 

mascherato

da infingardo egoismo

dove conta primeggiare

e se possibile 

il prossimo schiacciare.