INVERNO (acrostico di Monica Portatadino)


Incantesimi bianchi
Nostalgici tramonti
Vette frastagliate con sfumature rosa antico
Emergono sovrastando coltri di nubi compatte
Rischiarano le prime ore della sera stelle appese a fili sottili
Notti silenti ristorano la nostra essenza
Ossigenando i pensieri