TRASMUTAZIONE (di Monica Portatadino)


Necessita

un intervento radicale, 

un riallineamento astrale.

Disintegrando

un precario scenario,

surrogato esistenziale

di troppi compromessi.

Scaverò nuove fondamenta

su cui erigere una presa di coscienza

che appartenga

a me soltanto e non all’ingrato prossimo

traboccante supponenza