SALTINBANCO (di Mauro Montalto)


Saltinbanco o pagliaccio

Non so quale sia la mia identità

La vita è come un circo

Dove ognuno si esibirà.

Spettatori di noi stessi, ogni giorno

Al più bravo la vita applaudirà.

Come in un teatro, sulla scena della vita

Ognuno passerà

Ma che  pena questa vita che squallore la società.

Il progresso uccide i valori

Fa di noi dei fantasmi , senza  libertà.