LA PAZIENZA (di Mauro Montalto)


Perché 

preoccuparsi del tempo.

il tempo passa 

lasciando traccia

su ogni cosa.

Sulle strade. Sulle case,

sui nostri volti

con quelle rughe 

simili a solchi

tracciati dalla penna 

dello scrittore 

sulle pagine bianche

del quaderno della vita.

Perché preoccuparsi 

dei problemi

dobbiamo solo essere saldi

come il promontorio sul mare

contro il quale

s’infrange la tempesta

così allo stesso modo

affronteremo

le asperità della vita

Il tempo

provvederà a risolvere tutto

dobbiamo solo attendere

il manifestarsi degli eventi.

la vita seguirà il suo corso 

e noi seguiremo

come le onde di quel mare

che circonda

la nostra bella terra.

Mi aggrappo cosi

alla vita

con rinnovata ostinazione

contemplando ogni giorno

la bellezza di ogni frammento

del tuo volto

imprimendola nella mente

così da ricordarla

quando il buio della notte

mi chiuderà gli occhi

per sempre.