IL CARNEVALE (di Mauro Montalto)


La gente oggi

vuole far festa

dimenticare

tutti i malanni

le preoccupazioni 

e gli affanni.

Bruciare 

nel falò di carnevale

ogni rogna  

che fa stare male.

Ma è tutto una finzione

dietro ogni maschera

si cela la disperazione. 

Domani 

tornerà tutto normale

il gioco finisce

e ognuno prigioniero

di sé stesso s’incupisce.